M.A.I. legge bavaglio – 1 luglio a ROMA

Pubblicato: giugno 21, 2010 in POST
Tag:, , ,

Il M.A.I. sostiene le iniziative di lotta della Fnsi (Federazione nazionale stampa italiana), aderisce e partecipa alla manifestazione indetta per il 1 luglio a Roma in Piazza Navona.
UNITEVI A NOI, l’appuntamento è alle ore 17.30 a Piazza Navona, angolo Via della Posta Vecchia vicino al negozio di giocattoli Berte.
Munirsi eventualmente di bandiera tricolore o sciarpa tricolore da usare come bavaglio, con la scritta del M.A.I., come i nostri avatar.

Qui di seguito trovate i link google maps con il luogo dell’appuntamento e il percorso dalla stazione Termini fino al luogo dell’appuntamento, per chi viene da fuori Roma.

POSTAZIONE M.A.I.  clicca qui

PERCORSO da stazione Termini a piazza Navona  clicca qui

Ricordiamo che dalle ore 18.00 sono previsti interventi vari di personalità che si alterneranno sul palco fino alle 21.00 quando inizierà per tutta la notte uno spettacolo per il quale non è ancora stabilito il programma.

Qui l’evento su Facebook.

VI ASPETTIAMO NUMEROSI.
NON CI IMBAVAGLIERANNO M.A.I.

Annunci
commenti
  1. San Precario (Guglielmo da Ockham) mi ha dato del verme e del fascista. Leggete cosa dicono anche le altre unte dal Santone Precario Barbati-Bartolini-Uggeri-Mannino su: http://www.facebook.com/photo.php?pid=56605&id=100001086716185
    Io c’ho provato a farglielo capire che così ha sputtanato tutto il Movimento Viola ma è stato tutto fiato sprecato.Non so che fare. Questo Movimento Viola è proprio fallito in pieno. Che ci rimane da fare?

    Sandro di Carlo alias Stato Laico

  2. unbeinger ha detto:

    Gli Unbeingers sono con te! Fatti un giro qui e dimmi che ne pensi 😉
    http://unbeinger.wordpress.it
    Grazie!

  3. Grazie, se vuoi leggere cosa si dice nel pollaio del Santone Precario (Gugliemo da Ockham) e delle Unte dal Signore (Barbati, Bartolini, Uggeri) sulla mia persona vai su: http://www.facebook.com/photo.php?pid=56605&id=100001086716185
    Io c’ho provato a fargli capire al Santone Precario che così ha sputtanato tutto il Movimento Viola ma è stato tutto fiato sprecato. Non so che fare. Questo Movimento Viola è proprio fallito in pieno. Che ci rimane da fare?

    Siamo stufi del Santo Precario che dice: IO SONO IL POPOLO VIOLA E LO RAPPRESENTO COME MI PARE E PIACE BANNANDO CHI MI CONTRADDICE E MANDO ALLE RIUNIONI A NOME DEL POPOLO VIOLA CHI E’ OSSEQUIOSO DELLA MIA MASCHERA?

    Il Santo Fantoccio che blocca e banna, c’è da piangere. Ma possibile che un tale squallido personaggio possa gestire la millantata pagina nazionale del Popolo Viola. ECCO PERCHE’ BERLUSCONI AVRA’ SEMPRE LA MEGLIO, perchè ci sono dei pirla che per qualche briciola di potere vogliono le regole solo per gli altri.
    MA COME SI FA AD ESSERE COSI’ SQUALLIDI?
    SAN PRECARIO, IL FANTOCCIO CHE NON CI METTE LA FACCIA, CHE ACCUSA GLI ALTRI PERCHE’ SUGGERISCONO LEADER DEL POPOLO VIOLA.
    Invece che dire MI TOLGO LA MASCHERA, NON SONO UN VERME, mi faccio da parte, invito le veline a farsi da parte e lascio l’amministrazione della pagina cosiddetta nazionale a quelli che ci mettono la faccia e saranno indicati democraticamente dalle assemblee dei gruppi locali continua ad attaccare con accuse puerili chi gli rinfaccia questo PECCATO ORIGINALE che ha mandato a puttane (anzi a PUTTANATE) il Movimento.

    Simonetta Zandiri ti quoto in pieno, peccato che molti non abbiano ancora capito.
    Tu dici: dovremmo “capitalizzare” facendo due passi indietro e ammettendo ciascuno di noi i propri errori. Poi, non so esattamente cosa ci siamo conquistati, resto dell’idea che siamo nati come “evento mediatico” e il lavoro più duro sia diventare un movimento reale, attivo e propositivo, capillare, dinamico e “veloce”.

    E aggiungo io: veramente democratico, non solo a parole, senza maschere che si nascondono dietro l’anonimato e poi accusano gli altri di trolleggiare o di essere di questo o quel partito (il povero Mascia è stato crocifisso per questo e non ha mai avuto una tessera di partito anche se lavora per la comunicazione dell’IDV).
    Lasciamo da parte l’IPOCRISIA se non vogliamo veramente dar credito a quanto detto da Enrico che la pagina millantata nazionale è gestita da “idioti”.

    Adesso si sono anche inventati il “Blog ufficiale” del Popolo Viola!!!
    Ma mi facciano il piacere, questo è sciacallaggio di bassa lega.
    Chi li ha investiti di nulla?
    Questi piccoli kapò non rappresentano che se stessi!!!

    NON SONO I LEGHISTI E I FASCISTI (come definisce i dissidenti San Precario, CHE HANNO MANDATO A PUTTANE IL MOVIMENTO MA FANTOCCI MASCHERATI!!!

    Il Santo Fantoccio non è molto diverso da Berlusconi che definisce comunisti chi si oppone alla di lui sacra persona.
    Da del fascista a me quello e banna a destra e a manca chi lo critica; si vergogni!!!

    Sandro Di Carlo alias Stato Laico

  4. Invece che rispondere nel merito ai miei argomenti Guglielmo da Ockham/San Precario si è registrato un account come Carlo Di Sandro e con le sue veline unte dal Santo Precario fanno le battute per mandare tutto in vacca.
    Ieri le sue veline, autrici della strabiliante intervista alla D’Addario, sono state tutto il tempo sul palco a Piazza Navona e non paghe della protesta della piazza alla vista della loro eroina, sono riuscite anche ad intervenire a nome del Popolo Viola a fine serata.
    ROBA DA MATTI!!!
    QUESTE NON RAPPRESENTANO ME E NESSUNO DEL POPOLO VIOLA.
    Possono rappresentare la D’Addario ma non me.
    Il problema è che Rodotà, con cui ho parlato, pensano che questi cialtroni siano i rappresentanti nazionali del Popolo Viola mentre rappresentano solo la loro voglia di apparire e trattano in modo antidemocratico chi ricorda loro che non sono stati incaricati da nessuno se non da un cialtrone mascherato.
    Il problema è che anche Mascia, che non rappresenta nessuno se non la sua associazione BoBi, gli da credito come altri poveri idioti, invece di cacciarli a pedate nel c..o.
    Contribuite al dibattito in area discussioni su http://www.facebook.com/pages/Il-Movimento-Viola/111412682203273 e leggete la nota http://www.facebook.com/topic.php?uid=111412682203273&topic=142
    Sandro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...