RINGRAZIAMENTI PER LA SOLIDARIETA’ e qualche piccola critica.

Pubblicato: marzo 9, 2010 in POST
Tag:,

Sono cinque giorni che il nostro movimento non ha più’ voce sulla nostra pagina facebook a causa del ban imposto agli amministratori.

Siamo in attesa delle risposte dei responsabili di facebook per avere spiegazioni sull’accaduto, ma soprattutto per avere la riabilitazione degli account degli amministratori per continuare a fare della costante e pacifica informazione che purtroppo manca nei maggiori mezzi di informazione italiani.

Nel frattempo abbiamo in tempo record approntato questo blog al fine di recuperare in qualche modo la possibilità di farci sentire ugualmente. E a tal proposito ci preme ringraziare tutte le persone che in svariati modi stanno dimostrando la solidarietà su quanto accadutoci, aprendo gruppi a nostro sostegno, postando e divulgando link nelle loro bacheche personali. Non staremo qui a fare nomi, anche perché nella nostra condizione di bannati non siamo in grado di conoscere tutto quello che sta interessando la nostra causa in giro per facebook, pertanto potremmo essere non a conoscenza di qualcuno che si sta adoperando per la nostra causa. Ma permetteteci almeno di menzionare le pagine I HATE SILVIO BERLUSCONI, INFORMARE PER RESISTERE, BERLUSCONI CHI E’ ? che per primi ci hanno dimostrato grande solidarietà
postando e divulgando le seguenti note.
http://www.facebook.com/notes/i-hate-silvio-berlusconi/solidarieta-alla-pagina-movimento-antiberlusconiano-italiano-diffondete-/347363126181
http://www.facebook.com/note.php?note_id=346081701266&id=101748583911&ref=mf
http://www.facebook.com/note.php?note_id=346420114239&id=76372150336&ref=mf

Nello stesso tempo permetteteci una critica verso tutti coloro che, nelle loro bacheche, gridano allo scandalo per le censure in atto in questo paese e quant’altro  e nonostante siano stati avvertiti da comuni amici del nostro problema non hanno mosso un dito per dimostrarci quantomeno solidarietà. Riteniamo che quando un movimento, qualunque esso sia, gode di grande visibilità, ha il dovere di essere solidali con chiunque, anche con i fratellini più’ piccoli che hanno sempre manifestato rispetto, condividendone le battaglie.

Per concludere un piccolo messaggio a chi, con un opera mirata alla segnalazione degli amministratori, è riuscito nell’intento di censurare il nostro movimento. Noi non ci arrenderemo MAI. Continueremo a fare di tutto per riprendere possesso della nostra pagina su facebook (http://www.facebook.com/MovimentoAntiberlusconianoItaliano?ref=mf).
Se sarà il caso adiremo alle vie legali, interessando anche la polizia postale che tra l’altro, seppur in via amichevole ed informale è già stata avvertita di quanto accaduto.

Gli Admin del Movimento Antiberlusconiano Italiano

Annunci
commenti
  1. Francesca ha detto:

    Bah io continuo a non capirci niente

  2. Daniela ha detto:

    Io sono dalla vostra!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...